Ultime news

01 dicembre 2015

Abusivismo e probatorietà delle foto aeree - Le sentenze

Obblighi del responsabile dell'abuso [Cass. Sez. III n. 19968 del 19 maggio 2008 ];

Preclusione dei provvedimenti autoritativi dell'Ente [Consiglio di Stato Sez. VI n. 2300 del 17 marzo 2021].

Dopo il D.Lgs. 14 marzo 2011, n. 23 (Federalismo Municipale) e del Protocollo di Intesa fra Anci Puglia, Guardia di Finanza e Agenzia delle Entrate, sempre più Enti Locali confrontano dati catastali/censuari con le dichiarazioni dei redditi del contribuente e, nel caso di richiesta di chiarimenti,il proprietario e/o il responsabile dell’abuso, su cui comunque ricade l'onere della prova, con l'aiuto d'elezione delle immagini aeree e/o satellitari con data certificata [Cass. Sez. III n. 19968 del 19 maggio 2008 ], può dimostrare l'esistenza (o la non esistenza) di un immobile ovvero di una qualsiasi altra opera, in un dato momento sul territorio [vedi sezione dedicata].

Del resto per l'Ente Comunale, secondo la recente sentenza del [Consiglio di Stato Sez. VI n. 2300 del 17 marzo 2021], è indicato che “In materia di abusivismo edilizio, il margine d’incertezza relativo all’interpretazione delle riprese fotografiche dell’area di riferimento, ostativo alla ricostruzione della situazione originaria dei luoghi, anteriore all’abuso in contestazione, preclude l’adozione di provvedimenti autoritativi, impositivi di un obbligo di ripristino, in assenza di un previo approfondimento istruttorio in sede procedimentale”.

E ancora “... il mero colore più scuro emergente dei rilievi aerofotogrammetrici non poteva costituire, a giudizio del Collegio, indice dell’esistenza di vere e proprie essenze arbustive, diversamente da quanto prospettato dalla difesa comunale ...”

L'immagine qui archiviata riassume i fatti accaduti. A sinistra una situazione ante profilatura, al centro una singola foto aerea post profilatura utilizzata dalla difesa comunale e a destra l'immagine stereoscopica preparata da Spazio Cartografico Pugliese che prospetta quello che l'Ente avrebbe potuto fare per evidenziare i volumi presenti sulla scena (Come procurarsi gli occhialini 3D per gli anaglifi).

 

Ab Urbe condita 06 febbraio 2021

Ab Urbe condita

Sicuramente una delle consulenze con l'aerofotogrammetria più complesse che mi siano capitate (comunque con gli aerofotogrammi più antichi) specialmente perché occorreva stabilire con certezza la data, o almeno leggi

Cartografia e satira 07 ottobre 2020

Cartografia e satira

Sul benemerito sito di Europeana c'è un'intera sezione dedicata alla cartografia e poco fa sono stato attratto da questo manifesto anonimo del 1917 la cui fonte è la Biblioteca Universitaria Alessandrina. leggi

Consulenze cartografiche con l'uso di immagini satellitari 19 luglio 2020

Consulenze cartografiche con l'uso di immagini satellitari

Apprendo solo oggi che uno dei posti migliori per raccogliere il Cardoncello della Murgia è andato in fiamme domenica scorsa. Per osservare gli effetti dell'incendio, dove è stato necessario l'uso dei Canadair per estinguerlo leggi

Economia digitale nell'Italia post Covid. Opportunità o illusione? 14 giugno 2020

Economia digitale nell'Italia post Covid. Opportunità o illusione?

Da tempo seguo l'andamento dei risultati dell'Italia per quanto riguarda l'indice DESI (Digital Economy and Society Index) di cui riporto in immagine, nel riquadro SE, l'ultima performance leggi