Ultime news

07 luglio 2018

C'è da essere ottimisti

La circostanza che stanno vivendo i ragazzini thailandesi intrappolati in una grotta al confine con il Laos non è augurabile ad alcuno (per non parlare dei familiari).

Cionondimeno c'è da essere ottimisti. Ho trovato la planimetria della grotta in formato KMZ sul sito Caves & Caving in Thailand e l'ho prontamente esaminata in Google Earth da cui ho ricavato l'immagine allegata: essi si trovano in una regione impervia e boscosa e si sono avventurati, con l'allenatore, all'interno della cavità per circa 4 miglia. A giudicare da una sezione pubblicata sull'Evening Standard la comitiva si trova in uno dei punti più sollevati rispetto al livello medio dell'acqua lungo i meandri della grotta stessa. Ciò, insieme al fatto che si sta dispiegando tutta la tecnologia più avanzata in fatto di soccorso speleologico, fa ben sperare sull'esito finale della situazione.

Aggiornamento del 12-07-02018. Si, è andata bene.

Le mappe cartografiche sono stupefacenti 29 aprile 2017

Le mappe cartografiche sono stupefacenti

A proposito di cartografia, vorrei segnalare questo breve ma obiettivo intervento di Paolo Attivissimo sul suo blog del 28 aprile 2017. L'articolo espone in maniera chiara le motivazioni per cui sembra che le mappe cartografiche mentiscano leggi

Analisi dell'immagine satellitare di Google Maps - Earth 08 aprile 2017

Analisi dell'immagine satellitare di Google Maps - Earth

Analisi dell'immagine satellitare di Google Maps. Uno dei problemi del cartografo è l'interpretazione degli oggetti sul territorio visti dall'alto ... leggi

Whanganui River given legal status of a person under unique Treaty of Waitangi settlement 19 marzo 2017

Whanganui River given legal status of a person under unique Treaty of Waitangi settlement

Questa immagine di Google Maps ritrae “l'atto di nascita” del Whanganui River sul Monte Tongariro in Nuova Zelanda. Ai più forse sarà sfuggito, cronaca di questi giorni, che a un fiume è stata riconosciuta la personal leggi

La Carta Geologica d’Italia: molto più di un’immagine a colori 13 febbraio 2017

La Carta Geologica d’Italia: molto più di un’immagine a colori

Come si realizza una carta geologica? Come si legge? A cosa serve? Per rispondere a queste domande, la Società Geologica Italiana presenta la mostra che descrive la produzione di una carta geologica leggi